Creator Studio: cos'è e come funziona il nuovo tool di Facebook | ITSSI

Creator Studio: cos’è e come funziona il nuovo tool di Facebook

Pubblicato il Aprile 27, 2022 da

L’utilizzo quotidiano dei social network ha dato vita a molteplici strumenti capaci di analizzare e programmare i comportamenti sulle piattaforme. Sebbene gli utenti meno esperti si affidino ancora alla pubblicazione dei contenuti in modo manuale, le aziende e i professionisti di questo campo utilizzano dei tool capaci di pianificare al meglio tali azioni automaticamente.

Tra i tool più interessanti da questo punto di vista c’è sicuramente Facebook Creator Studio, nelle prossime righe ne analizzeremo le caratteristiche, come utilizzarlo e i vantaggi che puoi trarre per le attività produttive.

Cos’è Creator Studio

Prima di identificare le caratteristiche di questo tool è opportuno comprendere cosa sia Facebook Creator Studio. Da un punto di vista tecnico con questo termine si intende uno strumento capace di gestire le pagine Facebook e Instagram in pochi semplici click. Il tool, con una singola interfaccia, ti permette di pianificare in modo veloce le attività da un’unica piattaforma, eliminando i tempi superflui e i continui Login tra una piattaforma e l’altra.

Quali sono le caratteristiche che gli influencer più importanti ricercano in questo strumento informatico? Analizziamo le specifiche funzioni per avere un quadro più dettagliato delle potenzialità di Creator Studio.

Monitorare i contenuti

Uno dei punti di forza di questo strumento risiede sicuramente nella sua capacità di monitorare i contenuti, siano questi già pubblicati oppure di terze parti. Grazie all’algoritmo interno riesce a sfruttare nel migliore dei modi i contenuti prodotti e a monitorarli nel corso del tempo, fornendoti dati e informazioni utili per migliorare il tuo profilo da un punto di vista contenutistico.

Lettura e scrittura dei messaggi

Caratteristica di assoluto valore è quella di poter leggere e rispondere ai messaggi in modo automatico. Se tu dovessi essere alla ricerca di uno strumento capace di gestire nel migliore dei modi le domande ricorrenti, Creator Studio potrebbe essere una soluzione estremamente valida per raggiungere questo scopo.

Da leggere anche: Come funziona la Marketing Automation e come usarla nell’era digitale

Statistiche

Oltre a leggere e monitorare, questo tool ha la capacità di studiare le statistiche delle pagine di riferimento. Moltissimi influencer si ispirano a pagine Facebook oppure Instagram in cui vengono proposti contenuti di qualità, Creator Studio ti consente di analizzare in modo analitico le statistiche delle pagine e migliorare la tua strategia di social media marketing.

Raccolte audio

Non tutti sono a conoscenza del fatto che su Facebook è possibile utilizzare le raccolte audio. Il tool, grazie a un’interfaccia molto semplice, ti consente di sfruttare al meglio le raccolte audio della piattaforma senza particolari competenze nella gestione dei contenuti al loro interno. Le descrizioni dettagliate e un’implementazione leggera ti garantiranno un’applicazione della funzionalità senza remore.

Monetizzazione

Se hai attiva la monetizzazione, sia sui post pubblicitari di Facebook che sui contenuti di Instagram, potresti aver bisogno di uno strumento capace di monitorare la monetizzazione sulle piattaforme. Creator Studio dispone di tale funzionalità e non sarà difficile capire come implementarlo al meglio nella tua routine. Sicuramente esistono sistemi diretti sulle piattaforme di riferimento, ma la comodità di gestire tutto da un’unica dashboard è oggettivamente un vantaggio importante.

Dove trovare Creator Studio

Affinché tu possa utilizzare questo tool è indispensabile premettere che avrai bisogno di un profilo aziendale su Facebook o Instagram. Ti basterà avviare l’applicazione o la pagina web di una delle due piattaforme, entrare nelle impostazioni e richiedere un profilo aziendale.

Puoi anche velocizzare il tutto premendo direttamente sulla pagina ufficiale di Creator Studio e premendo su Accedi a Creator Studio. Puoi accedervi da qualsiasi browser web, sia questo Google Chrome, Safari, Firefox oppure Edge. La sezione di assistenza ti indicherà i passaggi da eseguire per ottenere il tool in modo veloce, ma non dimenticare di richiedere un profilo aziendale, condizione indispensabile per ottenere lo strumento desiderato.

Soluzione alternativa alla pagina web è l’applicazione di Facebook Creator Studio, avviando il Play Store oppure l’App Store potrai cercare l’applicazione ed eseguire il download. Una volta terminato il download potrai installare e successivamente registrare il software.

Anche in questo caso l’applicazione avrà bisogno di collegarsi a un profilo aziendale Instagram oppure Facebook.

Come utilizzare Creator Studio su Instagram e Facebook

Per utilizzare le caratteristiche elencate in precedenza è necessario eseguire pochi passaggi. Avviando l’applicazione oppure recandoti nella sezione dedicata sul sito web, sarà necessario inserire i dati di Login di Facebook oppure di Instagram, il tool provvederà in pochi secondi a sincronizzare gli elementi importanti nella plancia di comando iniziale.

Una volta terminata la sincronizzazione potrai iniziare a utilizzare le funzioni di Creator Studio, sfruttando quelle per programmare oppure salvare i contenuti in bozze. Il procedimento è veramente semplice e veloce, vediamolo meglio.

Prima di tutto avvia Creator Studio, da applicazione oppure dal tuo browser web. Da qui, se non lo hai già fatto, devi accedere alla sezione denominata Instagram oppure Facebook, a seconda di quale delle due piattaforme vuoi gestire.

A questo unto devi cliccare su Crea post e successivamente su Feed di Instagram.

Creator Studio ti chiederà su quale account vuoi pubblicare il post, selezionalo e subito dopo puoi cominciare ad aggiungere contenuti. Sebbene possa sembrare un’interfaccia molto simile a quella tradizionale di Instagram, fai attenzione a non superare i 2200 caratteri della didascalia, altrimenti il tool non riuscirebbe a pubblicare tutto il post.

Hai delle limitazioni anche per le menzioni e gli hashtag che non possono superare un numero massimo di 30.

Da leggere anche: Social SEO: come posizionare i risultati di ricerca su Instagram

I vantaggi nell’utilizzare Creator Studio

L’interesse crescente degli influencer verso questo tool non è sicuramente casuale, le potenzialità sono evidenti tanto quanto i vantaggi ottenuti. Ma quali sono i benefici che gli utenti ricercano in questo strumento specifico? Vediamo i principali.

Controllo delle piattaforme

Beneficio principale di Creator Studio è sicuramente il controllo totale delle attività, delle statistiche e della programmazione. Grazie all’interfaccia unica potrai tenere sotto controllo qualsiasi funzionalità volta al miglioramento della tua piattaforma. La pianificazione di un social network non è mai casuale, riuscire a velocizzare i tempi della pubblicazione grazie alla programmazione, ti permette di pensare con calma ai contenuti da proporre in futuro, riducendo il carico di stress dovuto agli orari migliori per la pubblicazione ordinaria dei post.

Facilità di utilizzo

Per quanto sia un tool particolarmente ampio, Creator Studio si caratterizza per essere molto intuitivo e semplice da utilizzare. Il collegamento diretto con Facebook e Instagram, la dashboard unica e soprattutto una barra delle funzioni a prova di neofita ti consentiranno di gestire al meglio le tue piattaforme, anche per lungo tempo.

Strumenti

Periodicamente Creator Studio fornisce nuovi strumenti, caratteristica che lo rende di fatto molto utile non solo nel breve periodo, ma anche in proiezione futura. Gli strumenti messi a disposizione sono veramente tanti, che possono cambiare anche a seconda della piattaforma con cui ti collegherai.

Il tool fornisce funzioni eccellenti sia per il monitoraggio, l’analisi e l’archiviazione delle statistiche, ma non si escludono in futuro nuovi aggiornamenti che ne migliorino ancor di più le performance e i vantaggi.

Velocizzare le operazioni

Se tu avessi problemi nel gestire i tuoi social network e in molti casi avessi difficoltà a ricordare su quali di queste hai pubblicato i post, allora un tool come Creator Studio potrebbe essere una soluzione intelligente. Questo ti permette di ridurre al minimo le interazioni per eseguire le funzioni principali, e soprattutto ti garantisce una velocità eccezionale per eseguire diverse operazioni su tutti i tuoi profili.

Integrazione con i Social Media Manager

Non tutti sono a conoscenza del fatto che Facebook e Instagram impongono di fatto ai Social Media Manager di utilizzare un tool come Creator Studio per pianificare i post sui social. Tale condizione si presenta come un vero e proprio vantaggio nel momento in cui si riscontrassero problemi di malfunzionamento. In pochissimo tempo verrebbe ripristinato il corretto funzionamento della piattaforma e dei conseguenti dati di analisi.

Leggi anche: Nuovo look Facebook. Cosa cambia per i Social Media Manager?

Conclusioni

In un’epoca dove i social network rappresentano una parte essenziale per una strategia di web marketing, aziende e privati hanno la necessità di utilizzare tool come Facebook Creator Studio per gestire al meglio i contenuti sulle piattaforme.

I benefici sono molteplici e in futuro si attendono aggiornamenti che migliorino ulteriormente lo strumento. A volte è nei particolari che si possono trovare idee interessanti, un tool di questa tipologia è la soluzione più veloce, facile e oggettiva che si possa scegliere.

 

Sei interessato ad un percorso di specializzazione post-diploma focalizzato sul digital marketing?
Dai un’occhiata al nostro corso gratuito biennale: Tecnico Superiore Marketing e Strategie Digitali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

🎯 Aperte le Pre-iscrizioni per il Corso Tecnico Superiore per la Comunicazione d’Impresa - Ufficio stampa 4.0
🎓 L’alternativa all’Università che ti garantisce l’inserimento immediato nel mondo del lavoro.
👤 25 Posti disponibili
📌 Sede didattica: Viterbo

Corso Ufficio Stampa 4.0