Formazione tecnica superiore: l’offerta degli ITS del Lazio

Pubblicato il 8 Gennaio, 2020 da
  • 78
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    78
    Shares

Sai cosa sono gli ITS? Gli ITS sono percorsi formativi, alternativi all’Università della durata di due anni per un totale di 1800/2000 ore di formazione, di cui almeno il 30% da effettuarsi come tirocinio presso le aziende del settore.

Quello che contraddistingue gli ITS dalle altre offerte formative è l’obbligo di avere almeno il 50% dei docenti provenienti dal mondo lavorativo, quindi professionisti che ogni giorno sono in contatto con le aziende, enti ed imprenditori e ne comprendono appieno le problematiche e le esigenze.

Oltre questo, è fondamentale anche la metodologia di apprendimento che viene usata in questi corsi, una metodologia che si basa su una didattica esperienziale dove l’apprendimento si realizza attraverso l’azione e la sperimentazione di situazioni, compiti, ruoli affrontati in situazioni di incertezza e complessità, simili alla realtà lavorativa di tutti i giorni.

Cos’è il certificato di specializzazione tecnica superiore?

È un nuovo titolo di studio creato nel 2010 dal Ministero della Pubblica Istruzione ispirato a quello che già da diversi anni avviene in alcuni paesi europei come Germania e Francia.

L’idea è stata quella di creare un titolo intermedio tra il diploma di maturità e la laurea triennale in modo da dare ai ragazzi sia una formazione dal punto di vista teorico ma allo stesso tempo fornire gli strumenti pratici per permettere loro di entrare direttamente nel mondo del lavoro.

Questo, deriva dalla necessità di sopperire alla distanza tra le competenze richieste dalle aziende e quelle che vengono fornite durante la formazione, al fine di preparare l’allievo ad un inserimento positivo e attivo nel mondo del lavoro, soprattutto in virtù delle nuove evoluzioni in campo tecnologico ed informatico.

Questi percorsi sono rivolti a tutti gli studenti in possesso di un diploma e sono divise in 6 Aree Tecnologiche allo scopo di formare 29 figure professionali considerate fondamentali per il progresso e l’innovazione del Paese.

Queste aree Tecnologiche sono:

  • Efficienza energetica;
  • Mobilità sostenibile;
  • Nuove tecnologie per la vita;
  • Nuove tecnologie per il Made in Italy;
  • Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali;
  • Tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Al termine del percorso formativo biennale, una volta superato il test finale si ottiene il Diploma di Tecnico Superiore con la certificazione delle competenze corrispondenti al V livello del Quadro europeo delle qualifiche. Per favorire la circolazione in ambito nazionale ed europeo, il titolo è corre­dato dall’EUROPASS diploma supplement.

Inoltre, per gli alunni che decidono di continuare la formazione attraverso un percorso universitario è previsto un riconoscimento di 40 crediti formativi per i percorsi biennali e di 62 crediti formativi per quelli triennali.

Leggi anche: Formazione professionale: modelli europei di istruzione superiore specializzata

 

La proposta ITS nel Lazio (corsi di specializzazione post diploma)

Quali opportunità sono presenti nella Regione Lazio? Attualmente sul territorio regionale troviamo sette Fondazioni attive in diversi settori di formazione:

  • ITS Servizi alle Imprese;
  • ITS Agroalimentare;
  • ITS Roberto Rossellini;
  • ITS G.Caboto;
  • ITS per le Nuove Tecnologie per la vita;
  • ITS Turismo;
  • ITS Meccatronico;
  • ITS Fondazione Bio Campus;

Nei prossimi paragrafi troverai elencate le caratteristiche di ognuna di esse ed alcune informazioni sui corsi attivi che vengono svolti nell Fondazioni ITS.

Tuttavia, se sei interessato ti consiglio di approfodire il tema, andando sui siti delle singole fondazioni che troverai nell’articolo.

 

ITS Servizi alle Imprese

La Fondazione ITS Servizi alle Imprese è attiva nell’Area Tecnologica “Nuove tecnologie per il Made in Italy”, sotto-settore “Servizi alle Imprese”.

Nel 2017 la struttura è stata selezionata dal M.I.U.R., insieme ad altre 5 Fondazioni, per progettare e sperimentare i contenuti didattici necessari a supportare il progetto nazionale di Industria 4.0 del M.I.S.E. Da allora partecipa stabilmente alle iniziative di formazione per i tecnici di Industria 4.0 e ai progetti di innovazione per le aziende, attraverso la metodologia del Design Thinking.

Attualmente la Fondazione eroga due corsi ITS a Roma:

  • CORSO TECNICO SUPERIORE MARKETING E INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

Ha una durata di due anni ed è suddiviso in 1000 ore di formazione in aula e 800 ore di tirocinio.

Al termine del percorso sarai in grado di curare la pianificazione strategica con particolare riguardo al posizionamento sui mercati nazionali, internazionali e virtuali. Predisporre il piano di marketing e di comunicazione sul prodotto/servizio studiandone il posizionamento in uno specifico segmento di mercato attraverso l’analisi di settore, il benchmark, la ricerca delle tendenze e delle potenzialità offerte dai nuovi media digitali.

Inoltre sarai in grado di supportare l’Azienda nella gestione di impresa, collaborando a produrre la documentazione e gli strumenti per le attività amministrative e di sviluppo.

Corso post diploma Marketing e Internazionalizzazione

  • CORSO TECNICO SUPERIORE PER LA SOSTENIBILITà DEI PROCESSI E DEI SERVIZI DI LOGISTICA 4.0

La sede del corso è Pomezia (Roma) ha una durata di 1800 ore in due anni, suddivise in 1000 ore di formazione in aula e 800 ore di tirocinio.

Al termine del percorso sarai in grado di operare in qualità di tecnico di processi gestionali, commerciali, di marketing, ottimizzazione e riduzione dell’impatto ambientale, anche in ambito internazionale mediante la conoscenza approfondita delle nuove norme sui PUMS.

 

ITS Agroalimentare

La Fondazione Agro con sede a Viterbo è attiva nel settore agroalimentare, e attualmente propone due tipologie di corsi a Roma:

  • CORSO TECNICO SUPERIORE PER LE CERTIFICAZIONI E LA VALORIZZAZIONE DELLE IMPRESE BIOLOGICHE E AGROALIMENTARI

Il Tecnico Superiore per le certificazioni e la valorizzazione delle imprese biologiche e agroalimentari opera in qualità di tecnico di processi gestionali legati alla filiera della Certificazione Biologica, occupandosi della predisposizione documentale, degli adempimenti per la più adeguata valorizzazione dei prodotti e dell’azienda. Con tale finalità il tecnico si occupa anche dei processi commerciali e di marketing, promozione dei prodotti agro alimentari e agro-industriali italiani attraverso le piattaforme social e di commercializzazione.
Inoltre è in grado di supportare le imprese mediante la conoscenza approfondita delle Politiche Agricole Comunitarie (PAC) e promuovendone l’accesso a bandi e finanziamenti.

  • CORSO PER TECNICO SUPERIORE PER LA VALORIZZAZIONE DELLE IMPRESE E DEI PRODOTTI AGRICOLI DEL MADE IN ITALY – Brand Ambassador nel settore food & beverage

Il Tecnico Superiore per la valorizzazione dei prodotti agricoli e agroalimentari del Made in Italy promuove i servizi e i prodotti di un marchio o di un’aziendale per incrementarne la brand awareness, generare nuove opportunità di vendita e fidelizzare i clienti. Conosce quindi i canali di vendita, i controlli e le certificazioni necessarie a percorrerli e, soprattutto, è dotato di competenze di vendita e promozione multicanale.

 

ITS Roberto Rossellini

La Fondazione Roberto Rossellini, con sede a Roma, è attiva nel settore cinematografico e delle comunicazioni, e svolge due corsi della durata di due anni.

A differenza delle prime due Fondazioni, per accedere ai due corsi è prevista una quota di iscrizione che varia da un minimo di 150 euro ad un massimo di 500 euro rateizzabili (calcolati sulla base dell’ISEE).

I corsi attivi sono:

  • TECNICO SUPERIORE VIDEOMAKER (CINEMA, TV E WEB)

Grazie a questo corso potrai acquisire competenze narrative, di regia, capacità di ripresa e illuminazione, gestione del suono, dalla presa diretta alla post produzione.

Inoltre, imparerai ad usare software di montaggio ed acquisire competenze di web marketing e advertising per la promozione e la vendita dei lavori multimediali prodotti.

Verranno inoltre approfonditi aspetti legati alle nuove tecnologie come gli effetti speciali, le riprese con droni, regia multicamera, virtual set, stop motion.

  • TECNICO SUPERIORE DIGITAL MEDIA JAVA ANALYST 4.0

Al termine di questo corso sarai in grado di pianificare, progettare e strutturare l’infrastruttura ICT necessaria per l’utilizzo delle nuove tecnologie, garantendo la sicurezza e l’affidabilità del servizio nel rispetto delle normative di settore. Sarai in grado di sviluppare sistemi e applicazioni.
Oltre ad imparare a sviluppare software potrai acquisire anche competenze necessarie per monitorare, analizzare e controllare i dati rendendoli fruibili al destinatario.

 

ITS G.Caboto

La Fondazione G. Caboto ha sede a Gaeta in provincia di Latina, svolge corsi di formazione per la preparazione dei futuri membri della Marina Mercantile.

I loro corsi si caratterizzano per una durata di 3 anni per un totale di 4550 ore di cui circa 3000 dedicate alla formazione a bordo nave.

Gli allievi durante la fase di formazione a bordo nave saranno retribuiti.

La fondazione attualmente svolge tre tipi di corsi:

  • TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI – CONDUZIONE DEL MEZZO NAVALE (Ufficiale di Navigazione)

La figura in uscita conoscerà le tecniche e i metodi per la scelta del percorso della nave, la sua conduzione, l’organizzazione di risorse e di personale e la movimentazione del carico.

Per partecipare al corso è previsto un contributo di iscrizione di € 1.000 complessivi, da versare in due rate.

  • TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI – GESTIONE DEGLI APPARATI ED IMPIANTI DI BORDO (Ufficiale di Macchina)

Al termine del corso acquisirai le conoscenze per la gestione e manutenzione degli apparati di propulsione, di produzione dell’energia per i servizi di bordo e la loro gestione.

Per accedere al corso è previsto un contributo di iscrizione di € 1.000 complessivi, da versare in due rate.

pianificazione-formazione-superiore

  • TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI – GESTIONE DELLE ATTIVITA’ A SERVIZIO DEI PASSEGGERI A BORDO DELLE NAVI (HOSPITALITY & FOOD MANAGER)

L’obiettivo del corso è quello di formare una figura professionale che sia capace di assistere i passeggeri, con competenze relative ai diversi ambiti in cui si articolano le molteplici attività legate ai servizi a bordo della nave. Quindi deve acquisire competenze spendibili nell’area dell’accoglienza e della gestione del cliente da quando imbarca fino all’arrivo a destinazione, raccogliendone le esigenze e preoccupandosi del loro soddisfacimento, specializzandosi nella gestione dei servizi di soggiorno e della ristorazione.

Il costo di iscrizione al corso è di 250 euro complessivi, da versare in due rate.

 

ITS Nuove Tecnologie per la Vita

La Fondazione NTV ha sede a Roma e attualmente propone un unico corso ITS:

  • TECNICO SUPERIORE PER IL SISTEMA DI QUALITà DI PRODOTTI E PROCESSI A BASE BIOTECOLOGICA

La durata complessiva del corso è di 2000 ore, di cui 1100 ore teorico – pratiche e almeno 900 ore di stage spalmate nell’arco di due anni.

Il Tecnico Superiore per il sistema di qualità di prodotti e processi a base biotecnologica è in grado di operare nei comparti chimico, chimico farmaceutico, alimentare, ambientale e dei biomateriali, per la ricerca, produzione e gestione ed il controllo degli standard di qualità. Contribuisce alla corretta applicazione di standard e procedure di produzione partecipando sia alla scelta e all’approvvigionamento delle materie prime sia alla validazione del processo verificando la funzionalità degli impianti.

Il contributo di iscrizione annuale dovuto è determinato in base all’ISEE.

Per questo motivo la fondazione ha individuato 10 fasce, l’importo minimo dovuto è pari a 500 Euro l’anno per isee inferiore a 5.165 euro, mentre il può arrivare a 1000 euro l’anno per le dichiarazioni isee superiori a 45.000 euro.

 

ITS TURISMO

La Fondazione ITS Turismo ha sede a Roma ed ha all’attivo due corsi ITS:

  • TECNICO SUPERIORE PER LA PROMOZIONE E IL MARKETING DELLE FILIERE TURISTICHE E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI

Il corso ha una durata di due anni suddiviso in 1000 ore di formazione e 800 di stage.

Il Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali è in grado di utilizzare le diverse tecnologie della comunicazione per operare nel sistema informativo dell’azienda. Elabora e promuove l’offerta turistica nell’intera filiera, pianifica e gestisce azioni che ottimizzano la qualità dei servizi e l’organizzazione di eventi ed attività congressuali in un’ottica di valorizzazione delle risorse e del patrimonio culturale del territorio.

L’importo per partecipare al corso è di 400 euro.

  • TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE DELLE AZIENDE TURISTICHE NELLA RISTORAZIONE E NELL’ENOGASTRONOMIA

Ha una durata di due anni suddiviso in 1000 ore di formazione e 800 di stage.

Il corso mira all’acquisizione di conoscenze ed abilità nell’utilizzo delle tecnologie innovative per la pianificazione, organizzazione e gestione delle attività: dalla valorizzazione dei prodotti e dei servizi ristorativi agli eventi e congressi.

Gli sbocchi lavorativi vanno dal settore agroalimentare a quello del turismo enogastronomico: Alberghi e Catene alberghiere con ristorazione, Ristoranti di catena, Enoteche, Agenzie di Banqueting ed Eventi, Operatori del Catering aeroportuale e crocieristico, Aziende produttrici Food & Wine, Tour Operator specializzati in percorsi turistici enogastronomici.

L’importo per partecipare al corso è di 400 euro.

 

Fondazione BIO Campus

La Fondazione BIO Campus ha la propria sede a Latina ed organizza corsi della durata di due anni suddivisi in 900 ore di formazione e 900 di stage.

I corsi attivi al momento sono:

  • MANAGER DELLA RISTORAZIONE

Il Manager della Ristorazione è in grado di elaborare proposte e menù, valorizzando le eccellenze enogastronomiche, grazie all’utilizzo dei prodotti tipici. Interpreta e soddisfa i bisogni e le richieste della committenza, coniugando il rispetto della materia prima con metodi di cottura innovativi, con particolare attenzione agli aspetti nutrizionali ed alimentaristici, organolettici e merceologici dei prodotti.

Inoltre, collabora alla definizione del piano di marketing, acquisendo allo stesso tempo competenze economiche per stilare budget e determinare il controllo dei costi.

E’ previsto un contributo di iscrizione fissato in € 500.

  • TECNICO PER IL CONTROLLO DELLE PRODUZIONI CHIMICHE ED ALIMENTARI

Il Tecnico per il Controllo delle Produzioni Chimiche ed Alimentari è in grado di gestire gli impianti tecnologici per la lavorazione, la trasformazione ed il confezionamento delle produzioni chimiche, alimentari e dei prodotti speciali (alimenti funzionali ed additivi di origine vegetale). Monitora i cicli di produzione e le diverse fasi, garantendo condizioni favorevoli volte all’integrità e all’efficienza del processo nonché la conformità alle buone prassi di produzione vigenti.

Possiede conoscenze approfondite relative alle caratteristiche chimiche dei principali costituenti degli alimenti e dei prodotti, della loro reattività durante gli step produttivi e ai processi tecnologici a cui sono sottoposti.

E’ previsto un contributo di iscrizione fissato in € 500.

Fondazione BIO Campus

  • AGRI-FOOD MANAGER

Al termine del corso l’allievo sarà in grado di controllare e gestire i processi economici ed i fattori che condizionano le produzioni vegetali (orticole e floricole), individuando le idonee tecniche di coltivazione biologiche, finalizzate alla sostenibilità dell’ambiente. Sviluppa capacità relative al comparto dell’allevamento animale con particolare attenzione alla filiera lattiero casearia e alla filiera della trasformazione delle carni.

Infatti opera all’interno delle filiere agroalimentari, acquisendo capacità organizzative relative alla produzione, conservazione, trasformazione e tracciabilità dei prodotti di origine animale e vegetale.

E’ previsto un contributo di iscrizione fissato in € 500.

 

ITS Meccatronico Frosinone

La Fondazione ITS Meccatronico è l’ultima creata nella regione Lazio e l’unica Fondazione attiva nella provincia di Frosinone ed ha la propria sede operativa a Pontecorvo. Svolge corsi della durata di 2 anni caratterizzati da 1100 ore di formazione e 700 di stage.

Attualmente propone due corsi:

  • TECNICO SUPERIORE PER L’INNOVAZIONE DI PROCESSI E PRODOTTI MECCANICI

Il Tecnico superiore opera nel settore della progettazione e industrializzazione, anche in riferimento all’impiego dei materiali, di processi/prodotti meccanici dalle basi economiche, normative e di sicurezza, a tutti gli aspetti del design, fino all’utilizzo dei software di rappresentazione e simulazione. Coniuga diverse tecnologie, quali la meccanica e l’elettronica, e agisce nelle attività di costruzione, testing, documentazione di processi/impianti automatici. In tale contesto applica sia sistemi di comando, controllo e regolazione sia metodiche di collaudo, messa in funzione e prevenzione guasti. Pianifica e gestisce la manutenzione.

  • TECNICO SUPERIORE PER L’AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI

Il Tecnico superiore opera per realizzare, integrare, controllare macchine e sistemi automatici destinati ai più diversi tipi di produzione. È in grado di utilizzare dispositivi di interfaccia tra le macchine controllate e gli apparati programmabili che le controllano sui quali interviene per programmarli, collaudarli e metterli in funzione documentando le soluzioni sviluppate. Gestisce i sistemi di comando, controllo e regolazione.


  • 78
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    78
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up