Narni 4.0 – Competenze innovative per la riorganizzazione aziendale

Pubblicato il 21 Dicembre, 2019 da
  • 36
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    36
    Shares

Mercoledì 18 dicembre 2019 si è svolta, presso il DigiPASS di Narni, la riunione preparatoria all’avvio dei corsi di aggiornamento delle competenze per i dipendenti del Comune di Narni, in Umbria meridionale, e la municipalizzata ASPEM SPA.

L’imprevedibilità dell’attuale contesto socio-economico e la trasformazione digitale richiedono la capacità, da parte delle realtà che operano su un territorio, di saper affrontare le nuove sfide del mercato e di adeguare le competenze del personale impiegato, andando a colmare le possibili lacune legate soprattutto ai nuovi processi innovativi dell’Industria 4.0.

Nella prospettiva di un intervento mirato al rafforzamento delle risorse e dei servizi di un territorio, la formazione può essere considerata necessaria per la realizzazione del processo di ammodernamento e innovatività, una leva di sviluppo per l’affermazione competitiva nel panorama nazionale ed internazionale.

L’intervento formativo è stato affidato alla Fondazione ITS Servizi alle Imprese di Roma, confermando così un rapporto di collaborazione tra la Fondazione e il Comune di Narni, consolidato da tempo grazie alla condivisione di progetti innovativi finalizzati alla valorizzazione del territorio dell’Umbria meridionale.

Scopri il progetto Narnia 4.0, nato dalla collaborazione tra l’ITS e il Comune di Narni: Narnia 4.0 – Il Sistema digitale che innova l’esperienza turistica

L’obiettivo dell’intervento formativo è di supportare il Comune di Narni e la sua partecipata ASPEM SPA nel piano di sviluppo che esse stanno attuando a livello sia interno che esterno, facilitando il processo di integrazione delle risorse di ASPEM all’interno dell’organico comunale, consolidandone l’occupabilità e favorendo l’adattabilità delle competenze dei lavoratori coinvolti.

I corsi, finanziati da Fonservizi, fondo che finanzia i corsi interprofessionali, partiranno da gennaio 2020 e riguarderanno diversi interventi, tra cui il passaggio alla digitalizzazione del sistema gestionale della pubblica amministrazione e dei servizi informativi e assistenziali rivolti a cittadini e turisti.

L’adeguamento delle competenze coinvolgerà diversi ambiti e aree di azione, a partire dall’intervento di alfabetizzazione digitale dei processi e di sviluppo delle competenze necessarie per l’utilizzo dei nuovi sistemi informatici aziendali.

Saranno introdotte conoscenze e competenze specifiche in materia di Project Management, che consentirà ai partecipanti di acquisire un modello organizzativo e lavorativo fondato sull’approccio per progetti, sviluppando la capacità di analisi dei rischi e la valutazione delle risorse, nonché l’adattabilità al cambiamento, alla gestione del tempo.

Nel processo di globalizzazione ed internazionalizzazione, la conoscenza delle lingue straniere riveste un ruolo imprescindibile: le attività didattiche saranno quindi mirate anche all’acquisizione della lingua inglese.

Il Comune di Narni investe dunque nella formazione per la pianificazione di sviluppo territoriale, riconoscendo nel potenziamento delle competenze una priorità fruttuosa e competitiva. Il suo approccio lungimirante le ha conferito il meritato ruolo di capofila tra i comuni umbri nel progetto DigiPASS, volto a favorire la digitalizzazione dei servizi per i cittadini.

Leggi anche Fondi interprofessionali e finanziamenti per la formazione continua dei dipendenti

È stato così innescato un processo virtuoso di incremento continuo delle competenze: il Comune infatti sta discutendo sulla possibilità di implementare i corsi formativi, integrando degli approfondimenti riguardanti la conoscenza e l’adozione della tecnologia Blockchain, nuova modalità di certificazione delle competenze.

Se, come diceva un famoso imprenditore, “chi continua ad imparare, giorno dopo giorno, resta giovane”, possiamo senz’altro affermare che Narni sembra essere proiettata verso una duratura giovinezza.


  • 36
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    36
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

⭕️ Formazione finanziata: Corso per Redattori di Prodotti Editoriali Multimediali
👤 18 posti disponibili
🗓 Chiusura iscrizioni prorogata al 6 Febbraio 2020

Corso per Redattori di Prodotti Editoriali Multimediali

Scroll Up